concerti orchestra di piazza vittorio

“FUORI DOVE ?” 21-22 MAGGIO 2010

Si rinnova anche quest’anno, per il terzo anno, con una importante novità, il grande appuntamento  dedicato al disagio psichico che, in collaborazione con l’Assessorato alla Salute del Comune di Milano e al Network delle Associazioni per la Salute Mentale milanese, Fondazione Bertini organizza per ridisegnarne i confini sociali, attraverso lo scambio e la cultura, unendo artisti, intellettuali, operatori, i cittadini, gli utenti e le associazioni  della salute mentale milanese.
L’edizione di quest’anno sarà per la prima volta articolata in due giornate, il 21 e il 22 maggio, e ruoterà intorno all’importante tema della trasformazione e comunicazione del disagio psichico, attraverso l’arte e attraverso i media. Due universi che non vivono disgiunti e che in sinergia, come sarà messo in evidenza, hanno dato vita a interessanti esperimenti e forti realtà di dialogo.

L’iniziativa prenderà l’avvio venerdì 21 maggio al teatro Carcanocon  una serata di solidarietà dedicata al rapporto tra i giovani i la salute mentale doveAntonio Rezza e Flavia Mastrella presenteranno lo spettacolo “Bahamut”, proposto a Milano solo una volta per la prima nazionale nel 2006.Rezza e Mastrella al teatro Carcano Lo spettacolo sarà preceduto dalla premiazione del concorso video Mind the Difference, il primo esperimento 2.0 di lotta allo stigma lanciato da Fondazione Bertini a dicembre 2009. Per l’occasione verrà inoltre proiettata l’anteprima assoluta del film documentario“Troppolitani – Fuori Dove?”,  realizzato da Antonio Rezza e Flavia Mastrella in collaborazione durante l’edizione di Fuori Dove? del 2009. Ospite d’onore della serata sarà Morando Morandini.

La giornata di sabato 22 maggio vedrà la partecipazione straordinaria di una formazione artistica che ha fatto della differenza la propria cifra stilistica,l’Orchestra di Piazza Vittorio, e si svolgerà come di consueto in Piazza Mercanti, nel pieno centro di Milano. Si parlerà di arte come forma di sperimentazione della diversità, oltre che strumento di condivisione e consonanza, e dell’importanza orchestra di piazza vittoriodei mezzi di informazione nella lotta allo stigma. Fra le personalità coinvolte l’attore Fabrizio Gifuni, interprete di Franco Basaglia nella fiction “C’era una volta la città dei matti”,  lo psicologo Massimo Cirri, conduttore di “Caterpillar” per Radio 2 e di “La terra è blu” per Radio Popolare e Radio Fragola, la prima trasmissione radiofonica dove a prendere la parola sono solo persone che hanno o hanno avuto un problema di salute mentale, la Compagnia di teatro-danza mixability Viaggiatori dell’AnimaTeresa Melorio, direttrice del M.A.P.P. di Milano,  il museo di arte contemporanea nato dalla riconversione dell’area dell’ex Ospedale Psichiatrico Paolo Pini, e Cristina Pietrantonio, direttrice artistica di Pergine Spettacolo Aperto, festival trentennale cha ha avviato da qualche anno “L’arte di essere fuori”, una sezione dedicata al disagio psichico e realizzata negli spazi dell’ex manicomio di Pergine.
Concluderà la manifestazione come anticipato l’Orchestra di Piazza Vittorio, che per la prima volta si esibirà in un grande concerto gratuito dedicato all’intera cittadinanza e diventerà  per un solo giorno l’Orchestra di Piazza Mercanti.

PROGRAMMA

venerdì 21 maggio
(Teatro Carcano, ingesso €11)

Ore 20.30 Spettacolo: “Bahamut”, Antonio Rezza e Flavia Mastrella
Premiazione vincitore concorso video Mind the Difference
Anteprima film-documentario “Troppolitani-Fuori Dove?” di Antonio Rezza e Flavia Mastrella

Ospite d’onore: Morando Morandini

Per i biglietti:
Teatro Carcano tel 025466367/0255187234
info@teatrocarcano.com
Orari:
13-14 maggio: dalle 10 alle 18
sab 15 e dom 16: dalle 18.30 alle 21
dal 17 al 20 maggio: dalle 15 alle 18.30
21 maggio: dalle 18 a inizio spettacolo

sabato 22 maggio
(Piazza Mercanti, manifestazione gratuita)

Ore 9.30 Saluti di apertura
Gisella Bertini Malgarini(Presidente della Fondazione organizzatrice)
Giampaolo Landi di Chiavenna (Assessore alla Salute Comune di Milano)
Giuseppe Barbisoni (Assessorato Politiche Sociali Provincia di Milano)
Ore 10.00 Dibattito:  “Comunicare il disagio psichico attraverso l’arte e i mezzi    di informazione”
Interverranno:
Massimo Cirri (psicologo, conduttore di “Caterpillar” per Radio 2 e “La Terra  è blu” per Radio Fragola e Radio Popolare)
Teresa Melorio (presidente ARCA, promotrice del M.A.P.P.)
Paola Banone (Danzaterapeuta e direttore artistico e fondatrice Viaggiatori dell’Anima e Festival Dreamtime)
Cristina Pietrantonio (direttrice artistica Pergine Spettacolo Aperto)
Ore 12.30 Ristoro a inviti  a cura di Laboratorio Procaccini (Cooperativa sociale fondata e gestita da operatori psichiatrici, familiari, pazienti e volontari)
Ore 14.00 Intermezzo musicale: sessione libera d’improvvisazione con la collaborazione dei Civici  Corsi Jazz di Milano
Ore 15.00 Anteprima  spettacolo: “Primo lavoro sullo svelamento”, Associazione Vi.D.A. (Viaggiatori dell’Anima) -  Gruppo di teatro-danza mixability
Ore 15.30 Presentazione libro “Franco Basaglia e la filosofia del ‘900”,pubblicato da Fondazione Bertini
Ore 16.00 Dibattito “C’era una volta la città dei matti”, con letture di alcuni passi di Franco Basaglia
Interverranno:
Fabrizio Gifuni (l’interprete di Franco Basaglia nella fiction omonima)
Antonio Calbi (Direttore del Settore Spettacolo del. Comune di Milano)
Ore 18.00 Concerto di chiusura:  Orchestra di Piazza Vittorio

Evento organizzato con il patrocinio dell’Assessorato alla Salute del Comune di Milano e dell’Assessorato alle Politiche Sociali della Provincia di Milano.

Ufficio Stampa Mathia Pagani
0225207259
mathia.pagani@fondazionebertini.it
Fuori Dove? le associazioni che partecipano